Ultime News

Ultime News

fideiussione assicurazione visto turistico a chi serve

 

Fideiussione / Assicurazione per il Visto Turistico: cos'é, a chi serve, come fare?


 

FIDEIUSSIONE ONLINE

 

 

 

 

POLIZZA SANITARIA E FIDEIUSSIONE PER STRANIERI. COSA SONO E A COSA SERVONO?


L'assicurazione sanitaria e la fideiussione sono documenti di garanziaassicurazione sanitaria per stranieri extracomunitari a cosa serve che devono essere presentati dallo straniero all'Ambasciata o Consolato italiano nel Paese di residenza al momento di richiedere il Visto turistico.
La polizza sanitaria serve a coprire eventuali spese mediche in cui lo straniero potrebbe incorrere durante il suo viaggio e la sua permanenza in Italia, in quanto egli non è iscritto al Servizio Sanitario Nazionale italiano. L'assicurazione sanitaria è un requisito essenziale per l'ottenimento del visto turistico. Come stabilito dalla normativa vigente, l'assicurazione medica per visto turistico deve avere una copertura minima di 30.000 euro, a copertura di eventuali spese di ricovero ospedaliero urgente.
La fideiussione serve a dimostrare che lo straniero richiedente il visto turistico dispone dei mezzi finanziari necessari per il proprio sostentamento economico durante il soggiorno in Italia e nell'area Schengen, come richiesto dalla Direttiva 1° Marzo 2000 del Ministero dell'Interno. L'importo massimo garantito dalla fideiussione per visto turistico è pari a 3.905 euro per un massimo di 90 giorni, e tale somma garantita è superiore al minimo stabilito dalla normativa vigente.
 

COME FARE LA FIDEIUSSIONE E L'ASSICURAZIONE SANITARIA PER IL VISTO TURISTICO?


Il cittadino italiano o il cittadino straniero munito di regolare permesso di soggiorno che voglia invitare in Italia per motivi di turismo un cittadino extracomunitario può aiutarlo ad ottenere il visto stipulando per lui l'assicurazione medica e la fideiussione.polizze visto turistico per stranieri Così facendo, egli garantisce che lo straniero invitato disponga di una copertura sanitaria e dei mezzi finanziari di mantenimento, e al fine di dimostrare ciò sarà sufficiente che lo straniero che richiede il visto presenti all'Ambasciata o Consolato Italiano le polizze, senza altro obbligo di dimostrare disponibilità di denaro contante.
La fideiussione può essere emessa da una banca, un'assicurazione o una società finanziaria, su richiesta del cittadino italiano o dello straniero regolarmente residente in Italia che intenda invitare un amico, parente o conoscente e garantire per lui il sostentamento economico.
Colui che invita/ospita il cittadino straniero e richiede le polizze viene definito 'contraente', mentre il cittadino extracomuniario che usufruisce dell'assicurazione sanitaria e della garanzia della fideiussione viene definito 'beneficiario'.
Come già detto, la società che emette la polizza fideiussoria può essere una banca, un'assicurazione o una finanziaria. Tuttavia, stipulare una fideiussione bancaria tramite una società finanziaria presenta notevoli vantaggi.
In primo luogo, il contraente che richiede una fideiussione bancaria tramite una società finanziaria non è obbligato a depositare o immobilizzare alcuna somma di denaro, a differenze di quanto accade contraendo la fideiussione tramite le propria banca. Per l'erogazione di una fideiussione bancaria tramite finanziaria è invece sufficiente pagare il costo della polizza, senza che venga immobilizzata alcuna cifra a titolo di garanzia.
Inoltre, l'emissione di una polizza fideiussoria richiede tempi brevi (nell'ordine delle 48 ore lavorative) e procedure semplici, dal momento che tutta la documentazione necessaria ad emettere la polizza può essere inviata a mezzo email o fax.

PERCHE CONTRARRE UNA FIDEIUSSIONE BANCARIA PER VISTO TURISTICO?Fideiussione  per visto stranieri

Anche se la disponibilità dei mezzi di sussistenza per il soggiorno in Italia può essere dimostrata in diversi modi, come l'esibizione di denaro contante, di titoli di credito (assegni o traveller's cheque) o di titoli di servizi prepagati, il vantaggio di stipulare una polizza fideiussoria risiede nel fatto che questa viene accettata e riconosciuta da qualsiasi Consolato o Ambasciata italiana all'estero, come un documento valido a tutti gli effetti a garanzia delle somme richieste.

 

COME FARE LA FIDEIUSSIONE E L'ASSICURAZIONE PER IL VISTO TURISTICO ON LINE?

Per richiedere la fideiussione o la polizza sanitaria direttamente a casa tua in modo semplice, rapido, sicuro ed economico  Clicca quì


Richiedi Subito Fideiussione Assicurazione


 

 

Commenti (10)
  • Agenzia  - re:
    avatar
    Gaspare Galasso ha scritto:
    Salve voglio invitare una ragazza cubana in Italia però non riesco a capire di quanto denaro devo stipulare la polizza fideiussoria


    Gentile utente,
    La Direttiva emanata 1.3.2000 dal Ministero dell’Interno stabilisce che la disponibilità dei mezzi finanziari possa essere dimostrata, dal cittadino straniero, mediante l’esibizione di denaro contante, di fideiussioni bancarie, di polizze fideiussorie, comprovanti la disponibilità in Italia di fonti di reddito. Varia in base alla durata del viaggio in Italia.
    La fideiussione bancaria http://www.agenziahelpservice.it/ultime-news/754-fideiussioni-per-visto-turistico-per-cittadini- extracomunitari.htmlemessa tramite l'Agenzia Help Service ha sempre e comunque un importo di garanzia di 3.905,00 Euro (importo richiesto per un soggiorno di 90 giorni) a dimostrazione della disponibilità di mezzi di sussistenza per il soggiorno in Italia ( anche se viene richiesto un visto turistico di durata inferiore a 90 giorni)e senza depositare alcuna somma di denaro in banca.

  • Avvocato Pucci Tania  - re: Fideiussione: busta paga e denuncia dei reddit
    avatar
    dorisse ha scritto:
    Salve, vorrei sapere quale altra procedura posso usare per chiedere una polizza sanitaria e la fideiussione in caso di mancanza dell'ultima denuncia dei redditi e dell'ultima busta paga?

    Grazie in anticipio!


    Gentile Dorisse, se non dispone di una busta paga, la fideiussione bancaria e la polizza sanitaria possono essere stipulate anche da un garante (coobligato), così Lei potrà invitare il suo ospite in Italia.

  • Antonio81  - INVITO (presso Hotel)
    avatar

    Buongiorno.

    Vorrei avere un chiarimento circa una problematica di cui non sono riuscito a trovare risposta.

    E' mia volontà invitare una cittadina Turca in Italia.
    Avevo pensato di produrre la lettera di invito ma non essendo proprietario della abitazione dove risiedo volevo farla alloggiare in Hotel.

    Ora, visto che la lettera di invito è predisposta solo per abitazione privata, nel caso volessi invitarla presso un Hotel come ci si muove?

    Basta inviare la prenotazione dell'Hotel+ assicurazione sanitaria + polizza e non serve lettera di invito, oppure si compila in ogni caso la lettera di invito modificandola in qualche modo per indicare l'Hotel?

    Grazie della collaborazione

  • dorisse  - Fideiussione: busta paga e denuncia dei redditi
    avatar

    Salve, vorrei sapere quale altra procedura posso usare per chiedere una polizza sanitaria e la fideiussione in caso di mancanza dell'ultima denuncia dei redditi e dell'ultima busta paga?

    Grazie in anticipio!

  • Marisol  - re: Aiuto Visto per la mia ragazza moldava
    avatar
    sdf ha scritto:
    Salve, da qualche tempo sto con una ragazza Moldava che ho conosciuto su Internet. Vorrei farla venire in Italia ma non sappiamo bene come fare per ottenere un visto turistico. Deve presentare al Consolato una prenotazione di albergo? Grazie mille


    Gentile utente,
    se invita lei la sua ragazza dalla Moldavia non sarà necessario presentare una prenotazione alberghiera, in quanto per garantire la disponibilità di un alloggio in italia sarà sufficiente una lettera d'invito/dichiarazione di ospitalità da parte sua. Dovrà inoltre stipulare una polizza sanitaria e una fideiussione bancaria, in modo da garantire alla sua ragazza la copertura sanitaria e i mezzi di sussistenza per il soggiorno in Italia. Scopra come può fare tutto online con Help Service e ricevere tutti i documenti comodamente a casa sua.

  • Agenzia  - Fideiussione per il Visto Turistico: cos'è?
    avatar
    Gianni sacri ha scritto:
    Se la persona extracomunitaria viene per un mese circa in italia, quanto sarebbe la cifra da depositare per la fideiussione per visto turistico? Grazie attendo la vostra risposta. Cordiali saluti


    Gentile utente,
    la fideiussione bancaria per visto turistico, se contratta tramite una società finanziaria, non obbliga il contraente a depositare alcuna somma di denaro. E' sufficiente che il contraente paghi il costo della polizza fideiussoria, la quale ha validità fino a 90 giorni, prezzo invariabile e importo garantito di 3.905 euro, che è una copertura superiore alla somma massima richiesta dalle normative vigenti.
    Inoltre, acquistando la fideiussione assicurativa per stranieri presso Agenzia Help Service otterrà anche l'accesso al nostro modulo interattivo compilabile per la lettera d'invito/dichiarazione d'ospitalità, che le permetterà di redigere un testo corretto e chiaro, per un risultato professionale e privo di imperfezioni.
    Cordialmente,

Commenta
I tuoi dettagli:
Gravatar abilitati
Commento:
[b] [i] [u] [s] [url] [quote] [code] [img]   
:):grin;)8)
:p:roll:eek:upset
:zzz:sigh:?:cry
:(:x
Agenzia Help Service - Via F. Ferrucci n. 7, 50053 Empoli (FI)_____ P.IVA 05749720487_________ Iscr. REA : FI 572412 _____ __ E-mail: agenziahelpservice@libero.it Flussi d'Ingresso , Visto per Turismo, Fideiussione, Cittadinanza,Permesso di soggiorno, Pratiche Regolarizzazione Stranieri